Patentino per saldatori

PATENTINO SALDATORI

La saldatura è oggi a tutti gli effetti una professione specialistica. Le nuove normative europee impongono, infatti, che i saldatori dipendenti e gli artigiani (idraulici, frigoristi, impiantisti, fabbri, ecc.) siano in possesso di un apposito “patentino”, rilasciato da uno degli enti certificatori autorizzati.

La qualifica del saldatore ha molte variabili: processo di saldatura (elettrodo, TIG, MIG/MAG ...), materiale da saldare e d’apporto (materiale metallico, plastico….), dimensioni, ecc.

Il saldatore potrà sostenere l'esame per la Certificazione del Saldatore (comunemente chiamato patentino) come da normativa europea EN ISO 9606 (saldatura materiale metallico) e UNI 9737 (materie plastiche).

ll Patentino di Saldatura è un riconoscimento formale della professionalità del Saldatore ed è indispensabile per le aziende che operano in accordo alle vigenti normative che coinvolgono la qualità delle saldature.

DESTINATARI

A tutte le persone che vogliono lavorare nel settore della saldatura 

ESAME DI CERTIFICAZIONE

L’esame di certificazione sarà preceduto da un  breve corso  teorico/pratico è rivolto a fornire tutte le conoscenze e le tecniche operative per una corretta esecuzione delle saldature secondo il procedimento di saldatore scelto dal candidato. Per tutti coloro che vantano esperienza consolidata nella mansione di saldatore, è possibile sostenere direttamente l’esame per ottenere la certificazione. 

ATTESTATO FINALE

Certificazione (Patentino) di saldatura, valido in tutta Europa, rilasciato  da un Ente certificato accreditato presso ACCREDIA secondo la norma prescelta rilascialo.

 

Contatto

 

CONTATTACI PER AVERE ULTERIORI INFORMAZIONI