CORSO PER RESPONSABILI E ADDETTI ALLA MANUTENZIONE DI CABINE ELETTRICHE MT/MT E MT/BT - CORSO DI BASE

 

Corso per responsabili e addetti alla manutenzione di cabine elettriche MT/MT e MT/BT

 

La nuova Norma CEI 78-17, entrata in vigore il 01/08/2015 in sostituzione della Norma CEI 0-15:2006, indica le attività e le professionalità che attengono alla manutenzione di cabine MT/BT o MT/MT dei clienti/utenti finali in modo da evitare l’insorgere di guasti determinati da carenza o assenza di adeguata manutenzione ai componenti dei relativi impianti elettrici e delle relative strutture.

Una delle principali novità della Norma CEI 78-17 rispetto alla precedente CEI 0-15 è il completo allineamento alle più recenti Norme CEI 50110-1:2014 “esercizio degli impianti elettrici” e CEI 11-27:2014 “lavori su impianti elettrici”: vengono così richiamate tutte le figure individuate dalla suddetta Norma CEI 11-27:2014, cioè l’URI (Persona o Unità Responsabile dell’Impianto elettrico), il RI (Responsabile dell’Impianto), l’URL (Persona o Unità Responsabile della realizzazione del Lavoro) e il PL (Persona preposta alla conduzione dei Lavori), oltre alle figure professionali degli addetti ai lavori elettrici (PES e PAV).

In merito alla formazione, la Norma CEI 78-17 richiede che il manutentore (definito come la persona che ha la responsabilità complessiva della manutenzione relativamente agli aspetti di sicurezza, tecnici e gestionali/amministrativi) e gli addetti alla manutenzione presso le cabine elettriche ricevano una formazione ai sensi della Norma CEI 11-27, integrata da una formazione aggiuntiva ai sensi, appunto, della Norma CEI 78-17, con particolare riguardo agli specifici interventi di manutenzione da effettuare.

Inoltre nella nuova Norma CEI 78-17 sono riportate delle schede di manutenzione con indicazione di metodi per definire gli interventi nonché le periodicità manutentive: aspetto interessante della Norma CEI 78-17 è quindi proporre un metodo manutentivo basato sull’individuazione di tutti i componenti da manutenere che permettono, ai circuiti elettrici aventi una specifica funzione, di svolgere il loro compito in modo sicuro durante la loro durata di vita.

Il corso di formazione proposto risponde al grande interesse sulla manutenzione delle cabine elettriche MT/MT e MT/BT anche conseguente ai provvedimenti assunti dall’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas (delibera n. 247 del 28/12/2004 e successive modificazioni).

Da tale delibera emerge, in particolare, la necessità del miglioramento della qualità degli impianti elettrici dei clienti/utenti finali alimentati direttamente dalla rete pubblica di alta e media tensione, anche al fine di evitare possibili responsabilità a seguito di guasti in cabina elettrica che si ripercuotano verso la rete del fornitore e/o altri utenti a quest’ultima connessi.

 

Obiettivo:

Il corso ha l'obiettivo di fornire gli elementi per la preparazione del personale che svolge la manutenzione delle cabine elettriche MT/MT e MT/BT, integrando le conoscenze pratiche dei partecipanti con i criteri normativi inerenti l’esecuzione della manutenzione secondo i metodi della regola dell’arte.

In particolare il corso si prefigge di orientare il manutentore elettrico nelle attività utili a conservare in condizioni di efficienza e di sicurezza le cabine elettriche.

 

Destinatari:

Il corso è rivolto ai responsabili e tecnici elettricisti addetti all’installazione e manutenzione delle cabine elettriche MT/MT e MT/BT.

 

Conoscenze di base:

I partecipanti dovranno possedere le seguenti conoscenze di base:

- Contenuti del corso per addetti ai lavori elettrici (Norma CEI 11-27:2014)

- Possesso di esperienza pratica relativa alla manutenzione delle cabine elettriche MT/MT e MT/BT.

 

Durata:

Ore 12.

 

Programma:

- Principali disposizioni legislative e normative relative alla manutenzione delle cabine elettriche MT/MT e MT/BT con particolare riferimento alla Norma CEI 78-17 “manutenzione delle cabine elettriche MT/MT e MT/BT dei clienti/utenti finali”;

- Profilo professionale del responsabile e degli addetti alla manutenzione;

- Appalto ed esecuzione degli interventi di manutenzione;

- Cabine elettriche: caratteristiche costruttive dei locali, impianto elettrico;

- Dispositivi di protezione: tipologie e caratteristiche elettriche, coordinamento con dispositivi dei distributori di energia elettrica;

- Pianificazione e programmazione della manutenzione elettrica;

- Documentazione per gli interventi manutentivi;

- Compilazione delle schede di manutenzione e rintracciabilità;

- Esempi di attività di manutenzione: trasformatore isolato in resina, trasformatore isolato in olio, interruttori MT, interruttori di manovra sezionatori;

- Procedure di lavoro per la manutenzione elettrica;

- Criteri generali di sicurezza con riguardo alle caratteristiche dei componenti elettrici su cui si può intervenire nelle attività di manutenzione delle cabine elettriche. Qualifiche richieste ai sensi della Norma CEI 11-27:2014;

- Attrezzatura e DPI: particolarità per i lavori di manutenzione elettrica delle cabine elettriche;

- Obblighi di denuncia e smaltimento delle sostanze pericolose presenti nelle apparecchiature elettriche.

 

Docenti:

I docenti sono ingegneri esperti nella sicurezza degli impianti elettrici e nella valutazione del rischio elettrico. 

 

Attestati di frequenza e valutazione dei partecipanti:

Per ogni partecipante al corso verrà rilasciato un attestato di frequenza  con verifica dell’apprendimento (previo il superamento del test finale) valido ai sensi della normativa vigente in materia.

 

Contatto

 

CONTATTACI PER AVERE ULTERIORI INFORMAZIONI